Bagnoschiuma

Economico e a bassissimo impatto ambientale

INGREDIENTI (per circa 600 ml di prodotto finale):

- 600 grammi di acqua di rubinetto
- 100 grammi di sapone all'olio d'oliva
- 8 grammi di olio d'oliva
- 10 gocce olio essenziale

CONTENITORI E UTENSILI:

- Pentolino
- Grattugia verdure
- Cucchiaio

PROCEDIMENTO:

Grattugiare il sapone con il grattugia verdure (con la parte a fessure più grandi) e versarlo nell'acqua. Agitando di tanto in tanto il sapone si scioglierà completamente (lasciato a mollo la sera sarà completamente sciolto al mattino). Portare il tutto ad ebollizione nel pentolino, facendo attenzione a non farlo attaccare sul fondo, lasciarlo bollire a fuoco lento per 5 minuti, dopodiché spegnere e lasciare freddare. Aggiungere l'olio (si possono aggiungere eventualmente anche oli diversi o oleoliti alle erbe) e frullare bene con un minipimer (frullatore ad immersione) fino ad ottenere una consistenza gelatinosa. Aggiungere l'olio essenziale preferito per dare profumazione (facoltativo) e versare il bagnoschiuma prodotto in un flaconcino o dosatore. Questo bagnoschiuma è molto efficace ma non forma molta schiuma, per questo potrebbe esserne necessaria una quantità leggermente superiore ad uno di tipo industriale, nonostante ciò pulisce benissimo e può essere utilizzato anche come sapone liquido per lavare mani e viso. La formula è simile a quella del sapone liquido mani e viso ma più delicato e di consistenza gelatinosa.


Condividi su Facebook